mercoledì 21 settembre 2016

Il Carnevale di Viareggio alle Giornate Europee del Patrimonio

La Fondazione Carnevale di Viareggio partecipa alle Giornate Europee del Patrimonio, manifestazione promossa dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea con l’intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le nazioni europee: l’appuntamento è per sabato 24 settembre alle ore 10 alla Cittadella del Carnevale.
“Si tratta di un’occasione di straordinaria importanza per riaffermare il ruolo centrale della cultura nelle dinamiche della società italiana”, si legge in una nota della Fondazione Carnevale. All’iniziativa, com’è ormai tradizione, aderiscono anche moltissimi luoghi della cultura non statali tra musei civici, comuni, gallerie, fondazioni e associazioni private, uno straordinario racconto corale che rende bene l’idea della ricchezza e della dimensione diffusa del Patrimonio culturale nazionale: da quello più noto dei grandi musei alle meno conosciute eccellenze che quasi ogni paese può vantare e deve valorizzare”.
Sabato mattina sono previsti la presentazione della Giornata Europea del Patrimonio e della Convenzione di Faro, una passeggiata didattica al Museo del Carnevale e al Museo di Arte Contemporanea Carnevalotto e, infine, un incontro con gli artisti del Carnevale di Viareggio.
La Fondazione Carnevale di Viareggio partecipa alle Giornate Europee del Patrimonio, manifestazione promossa dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea con l’intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le nazioni europee: l’appuntamento è per sabato 24 settembre alle ore 10 alla Cittadella del Carnevale.
“Si tratta di un’occasione di straordinaria importanza per riaffermare il ruolo centrale della cultura nelle dinamiche della società italiana”, si legge in una nota della Fondazione Carnevale. All’iniziativa, com’è ormai tradizione, aderiscono anche moltissimi luoghi della cultura non statali tra musei civici, comuni, gallerie, fondazioni e associazioni private, uno straordinario racconto corale che rende bene l’idea della ricchezza e della dimensione diffusa del Patrimonio culturale nazionale: da quello più noto dei grandi musei alle meno conosciute eccellenze che quasi ogni paese può vantare e deve valorizzare”.
Sabato mattina sono previsti la presentazione della Giornata Europea del Patrimonio e della Convenzione di Faro, una passeggiata didattica al Museo del Carnevale e al Museo di Arte Contemporanea Carnevalotto e, infine, un incontro con gli artisti del Carnevale di Viareggio.


Orario Museo 10.00-12.00 ingresso libero