giovedì 21 luglio 2016

Viareggio, sole, mare e… Carnevale!

index

VIAREGGIO – Sabato 23 luglio, alla Cittadella, nei locali del Museo del Carnevale, è possibile visitare, ad ingresso gratuito, il Museo del Carnevale e la mostra dei bozzetti delle costruzioni carnevalesche dal titolo  “Viareggio, sole, mare e Carnevale”, allestita dal Centro Studi del Carnevale.  La mostra propone una selezione di bozzetti degli ultimi cinquant’anni che mettono in evidenza l’intimo rapporto che da sempre caratterizza l’offerta turistica di Viareggio: la magia del Carnevale e il calore e la mondanità dell’estate.

Il Carnevale come grande manifestazione spettacolare, anima e sintesi della cultura popolare di Viareggio, che fonde l’artigianato specializzato dei cantieri navali con elementi artistici e di ingegneria statica e dinamica, che hanno trasformato la festa viareggina nella “fabbrica” italiana del divertimento.
Già il manifesto di Uberto Bonetti per reclamizzare l’edizione del Carnevale 1931, aveva messo in evidenza questo rapporto: le due maschere che avanzano lungo i moli, Burlamacco dalla parte delle darsene, a rimarcare la sua origine marinara, Ondina dalla parte degli stabilimenti balneari, per testimoniare la realtà turistica e mondana della Viareggio estiva.
La mostra, che si inserisce nel programma messo a punto dalla Direzione del Museo per la valorizzazione del patrimonio documentario conservato dal Centro Studi del Carnevale, resterà aperta, ad ingresso gratuito, fino al 21 agosto, con l’orario di apertura del Museo (venerdì, sabato e domenica dalle ore 21 alle ore 23).