giovedì 7 gennaio 2016

Martedì Grasso anche il nostro Museo sarà Aperto

IL ‪#‎MARTEDI‬ ‪#‎GRASSO‬ DEL ‪#‎CARNEVALE‬ DI ‪#‎VIAREGGIO‬ IN DIRETTA‪#‎RAI‬ La telecronaca di un’ora in diretta da piazza Mazzini il 9 febbraio. Il ringraziamento della Fondazione Carnevale e del Comune di Viareggio allo staff della testata regionale per la passione che ancora una volta ha testimoniato nel valorizzazione il ‪#‎CarnevalediViareggio‬
Paolo Pardini, caporedattore della ‪#‎TGr‬ Toscana “la diretta del Carnevale è lo specchio dello stretto rapporto tra l’informazione regionale della Rai ed il suo territorio. Quest’anno la novità di collegamenti in diretta con il‪#‎FestivaldiSanremo‬
Anche per il prossimo Carnevale la telecronaca in diretta televisiva nazionale su ‪#‎RaiTre‬ il giorno di Martedì Grasso in collegamento da piazza Mazzini. E’ il risultato dell’incontro che il Commissario straordinario della Fondazione Stefano Pozzoli ha avuto con il caporedattore del TgR di RaiTre Paolo Pardini e con lo staff della testata regionale, Federico Monechi, Marco Hagge e Alberto Severi che da anni curano la ‪#‎diretta‬; incontro durante il quale sono stati messi a punto i dettagli tecnici della telecronaca a cui è affidato anche quest’anno il compito di entusiasmare gli spettatori di tutt’Italia con le immagini della manifestazione che gode- lo ricordiamo- di una altissima notorietà ed interesse presso il pubblico italiano. L’82,7% della popolazione italiana tra i 14 ed i 64 anni, oltre 32,4 milioni di persone, dichiara infatti di seguirlo con interesse, mentre l’indice di notorietà dell’evento raggiunge addirittura il 96,5% della popolazione: 37,9 milioni di persone dichiarano di conoscere l’evento. Le ‪#‎telecamere‬ si collegheranno con piazza Mazzini martedì 9 febbraio alle ore 14,50 e riprenderanno i carri nel momento del loro passaggio sul Belvedere delle‪#‎Maschere‬. Le costruzioni resteranno poi in piazza per animare la festa che celebrerà il ‪#‎MartedìGrasso‬ nella capitale del Carnevale.
“Il Carnevale di Viareggio avrà per l’undicesimo anno consecutivo un’ora di diretta televisiva sulla Rai – spiega il Commissario Stefano Pozzoli -, una trasmissione prestigiosa e particolarmente importante per l’effetto traino che potrà avere quest’anno per le quattro sfilate successive al Martedì Grasso. La sinergia con la Rai dunque si conferma e si rafforza permettendoci di creare un evento speciale”.
Il Sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro “esprimo grande soddisfazione per la conferma della diretta Rai, peraltro mai messa in discussione, se non da chi attraverso futili allarmismi vuole guadagnarsi due righe sui giornali. Con il Commissario Pozzoli abbiamo lavorato per garantire alla Rai le condizioni migliori a rappresentare al meglio sul grande schermo lo straordinario spettacolo del Carnevale. E a nome della Città ringrazio il direttore della testata regionale della Rai Vincenzo Morgante e lo staff di Rai 3 Toscana per l’impegno, appassionato che ogni anno mettono per salvaguardare questa prestigiosa vetrina nazionale per il Carnevale di Viareggio”.
L’impegno di Rai3 Toscana non si esaurirà con la diretta del martedì grasso poiché numerosi saranno i servizi e gli approfondimenti che saranno realizzati per raccontare i grandi carri allegorici del Carnevale di Viareggio.
Il caporedattore del Tg3 Toscana Paolo Pardini : “Voglio ringraziare in primo luogo il mio direttore ,Vincenzo Morgante , che a nome della Rai ha voluto confermare , ancora una volta , lo stretto rapporto che lega il servizio pubblico e la nostra testata , la Tgr , ad uno degli appuntamenti più seguiti e amati non solo in Toscana ma in tutta Italia. Il Carnevale di Viareggio, la sua vocazione popolare, sono in qualche modo lo specchio dello stretto rapporto che lega l’informazione regionale della Rai con il suo territorio . Non è un caso che lo stesso giorno, lungo la stessa costa a un centinaio di chilometri di distanza , inizi il festival di ‪#‎Sanremo‬, altro appuntamento che lega strettamente la Rai agli italiani. Anche la nostra trasmissione, curata dalla redazione e dai tecnici della sede di Firenze, si collegherà in diretta con il festival per creare un collegamento ideale con questi due appuntamenti così amati dagli italiani”.